07 mag 2015

hetty, una storia vera: incontro con hetty verolme



Il Castoro in collaborazione con Radio Popolare invita:

Lunedì 11 maggio 2015 alle ore 18.00
Auditorium Demetrio Stratos - Radio Popolare, via Ollearo 5 – MILANO

HETTY. UNA STORIA VERA
Incontro con Hetty E. Verolme
in occasione dei 70 anni della Liberazione del campo di Bergen-Belsen

Con Matteo Corradini. Conduce Barbara Sorrentini
  
Abbiamo il piacere e l'occasione preziosa di avere ospite in Europa, e per la prima volta in Italia, Hetty E. Verolme, una delle ultime testimoni dirette dell'Olocausto e autrice di un intenso romanzo di testimonianza dal titolo Hetty. Una storia vera (Il Castoro).
Sarà protagonista di un incontro-intervista da non perdere presso l'auditorium Demetrio Stratos di via Ollearo 5, organizzato da Il Castoro con la collaborazione di Radio Popolare
Hetty Verolme è nata in Belgio nel 1930 ed è sopravvissuta alla guerra e al campo di sterminio di Bergen-Belsen. Nel 1954 emigra in Australia, dove tuttora vive. Hetty porta con sé il racconto di una vita incredibile, instancabile viaggiatrice e impegnata in continui incontri con ragazzi e adulti per condividere la propria testimonianza e il valore imprescindibile della Memoria. Hetty aveva dodici anni nel 1943 quando venne strappata ai genitori e imprigionata con i fratelli nella casa dei bambini del campo di Bergen-Belsen, lo stesso dove muore Anne Frank. Come Anne Frank, Hetty ha vissuto ad Amsterdam prima di essere presa prigioniera, ma il destino le dà un compito diverso. Personaggio straordinario e positivo, è stata lei a prendersi cura dei suoi fratelli minori e di cinquanta altri bambini del campo, a moltiplicare ogni possibile momento di dolcezza per aiutarli a resistere e a sopravvivere. Divenne per loro un punto di riferimento e loro, per lei, una motivazione a trovare una forza e un coraggio impensabili. Hetty è un romanzo che ha il valore speciale della testimonianza diretta, di quelle storie nascoste della Storia collettiva, dallo sguardo di una ragazzina di 12 anni.
Ad affiancare Hetty Verolme in questo incontro ci sarà Matteo Corradini, ebraista e scrittore per ragazzi. Matteo è tra i curatori del festival Scrittorincittà di Cuneo e fa parte del team di lavoro del MEIS, Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah, e della Festa del Libro Ebraico di Ferrara. Conduce Barbara Sorrentini.

INGRESSO LIBERO CON PRENOTAZIONE:
Radio Popolare: Tel. 02.39241409

Nessun commento: