08 mar 2013

no alla 'ndrangheta: istruzioni per l'uso e un concorso per la realizzazione di due loghi

Alcune associazioni di Zona 9 Milano organizzano un evento per sensibilizzare ed attivare risposte all’infiltrazione mafiosa, in particolare della ‘ndrangheta, a Milano. L'iniziativa è nata dalla constatazione che la pericolosa e diffusa infiltrazione mafiosa nel tessuto economico locale continua a rimanere una questione rimossa, nonostante forti richiami di allarme siano stati lanciati ancora alla fine degli anni ’80. La diffusione di questa infiltrazione non viene percepita nella sua gravità, né viene percepita la pericolosità per il tessuto economico e sociale, in particolare per lo sviluppo di una democrazia ed un senso civile compiuti.
Lo spunto per l’evento è costituito dall’incendio mafioso del Centro sportivo comunale di via Iseo [clicca qui]. La data scelta, 18 e 19 maggio 2013, è prossima alla ricorrenza dell’omicidio di Giovanni Falcone.
I due eventi fulcro di questa iniziativa saranno un Dibattito dal titolo "No alla 'ndrangheta: istruzioni per l'uso" ed una Esposizione di esperienze e contribut dal titolo "No alla 'ndrangheta: cosa facciamo insieme".
Per rappresentare graficamente le manifestazioni del 18 e 19 maggio è indetto un concorso a libera partecipazione per la realizzazione di due loghi grafici. Il concorso avrà due premi: uno per i ragazzi che frequentano le scuole medie inferiori (svolto, in connessione con CdZ9 e scuole della Zona 9) ed un secondo per i ragazzi che frequentano le scuole superiori (sia dentro che fuori dalla Zona).
Entrambe le categorie di concorso richiedono la realizzazione di un logo che esprima con la grafica lo slancio positivo della società che contrasta un fenomeno malavitoso come quello mafioso.
La partecipazione al concorso è libera, i ragazzi che intendono partecipare dovranno presentare gli elaborati attraverso i loro insegnanti di riferimento entro il 29 marzo 2013.

Il progetto: [clicca qui]
Il bando del concorso: [clicca qui]

Nessun commento: