06 feb 2016

#unlibroperaccogliere, un progetto di donazione di libri per i rifugiati

Il programma televisivo “Il Pane Quotidiano” condotto su Rai3 da Concita De Gregorio promuove #Unlibroperaccogliere, un progetto di donazione di libri destinati ai centri di accoglienza dei rifugiati, per "promuovere la lettura agendo direttamente sul territorio, nel nome di valori legati all’accoglienza e all’inclusione culturale".

Insieme allo SPRAR, il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati, affidato dal Ministero dell’Interno all’Anci-Associazione dei Comuni Italiani, la trasmissione ha ideato un progetto di donazione di libri destinati ai centri di accoglienza dei rifugiati coinvolgendo operatori, telespettatori, cittadini.

Nella puntata del 2 febbraio scorso, in onda su RAI3 alle 12:45, ospiti il vicedirettore del mensile “Lo straniero” Alessandro Leogrande, autore del libro “La Frontiera” e la direttrice del Servizio Centrale dello SPRAR Daniela Di Capua, è stata mostrata la consegna del primo pacco di libri a un centro di accoglienza, a rappresentare gli oltre 50 pacchi che saranno spediti in altrettanti centri di accoglienza.

Nel corso della trasmissione è stato lanciato un appello ai telespettatori affinché donino alcuni dei loro libri alla redazione del programma, da destinare ai richiedenti asilo e rifugiati nei centri SPRAR per l’Italia.

La trasmissione "Il Pane Quotidiano" del 2 febbraio 2016: [clicca qui]

Nessun commento: