05 giu 2015

a mineo vogliono più tempo pieno

A Mineo, comune di poco più di 5 mila abitanti della provincia di Catania, il tempo pieno (40 ore) esiste dal 1990. Mineo, come noto, è anche sede di un centro di accoglienza dei profughi migranti extracomunitari. L’accoglienza e l’inserimento di alcuni bambini stranieri non scolarizzati ha trovato nel passato uno sbocco naturale per una loro piena integrazione all’interno di una classe a tempo pieno.
Già nel 2011 (al governo il famigerato duo Tremonti/Gelmini) l’amministrazione comunale si rivolse ai Ministri dell’Interno e dell’Istruzione [clicca qui] per protestare contro la soppressione, per l’anno scolastico 2011/2012, della prima classe a tempo pieno della scuola primaria. Anche il Presidente del Consiglio dell’ISC di Mineo si rivolse con un’accorata lettera al Governo e all’amministrazione scolastica [clicca qui].
A distanza di diversi anni, i genitori e i cittadini di Mineo si rivolgono alle istituzioni richiedendo di raddoppiare la sezione a Tempo Pieno a seguito del raddoppio delle iscrizioni. Per l’anno scolastico 2015/2016 i nuovi iscritti sono 55, di questi 38 hanno richiesto il tempo pieno. Ma “la dotazione organica di diritto concessa alla scuola primaria di Mineo il 09/05/2015, non ha tenuto conto del diritto di scelta delle famiglie prevedendo, al contrario, due classi a 27 ore e soltanto una a 40 ore”. Scrivono i genitori: “basterebbe soltanto un altro insegnante, in aggiunta a quelli previsti dall'organico di diritto, per soddisfare tutte le richieste delle famiglie”. “L'attivazione di due classi a tempo pieno darebbe piena soddisfazione alle legittime richieste dei genitori e garantirebbe un'adeguata offerta formativa valida sia pedagogicamente (tempi distesi, progetti di arricchimento, attività di laboratorio, ... ) che socialmente (garanzie per famiglie disagiate, straniere, con lavori precari e flessibili, monogenitoriali, ...)”. L’appello dei genitori di Mineo per avere la seconda sezione a Tempo Pieno [clicca qui].

La legge che ha istituito il Tempo Pieno: legge n. 820 del 24.09.1971 [clicca qui]

Nessun commento: