04 gen 2015

la regione lombardia finanzia gli orti nelle scuole: progetti entro il 16 gennaio 2015

La Regione Lombardia finanzia gli orti didattici permanenti nelle scuole con un apposito bando che scade il prossimo 16 gennaio.
Possono concorrere sul bando tutte le scuole pubbliche lombarde, dall'infanzia alle secondarie di primo e secondo grado, che si impegnano ad ospitare nei propri spazi esterni e ad utilizzare nella programmazione didattica per i prossimi 5 anni un orto di almeno 30 mq.
Gli istituti interessati, ai quali potrà essere concesso un finanziamento fino a 5.000 €, devono redigere un progetto che sarà valutato secondo una griglia di parametri definita nel bando e, in caso di assegnazione del contributo, riceveranno un servizio di accompagnamento da parte dell'ERSAF (Ente Regionale per i Servizi all'Agricoltura e alle Foreste). Tale servizio riguarda la realizzazione e la gestione dell'orto e comprende la fornitura di alcuni materiali come serra, composter, armadio per attrezzi e impianto di irrigazione.

Chi può presentare il progetto?
Gli Istituti Scolastici pubblici (statali o comunali) della Lombardia dei seguenti ordini e gradi: scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado. 
Quando presentare il progetto?
Il progetto può essere presentato fino alle ore 12.00 del 16 gennaio 2015. 
Dove presentare i progetti? 
La domanda, composta dal progetto e dal modulo di segnalazione allegato, deve essere trasmessa tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo agricoltura@pec.regione.lombardia.it 
Ammissibilità delle domande, modalità e criteri di selezione, comunicazione degli esiti 
I progetti ammessi formalmente saranno valutati da un nucleo di valutazione secondo i parametri approvati con l’avviso. La struttura competente provvederà quindi alla redazione della graduatoria di merito che sarà pubblicata non oltre il 16 marzo sul sito internet della Regione.
Inoltre ai soggetti che risulteranno in graduatoria come assegnatari del beneficio sarà data comunicazione all’indirizzo PEC fornito. Entro 10 giorni dalla pubblicazione della graduatoria, i titolari dei progetti collocati in posizione utile alla realizzazione dell’orto, invieranno formale accettazione a Regione Lombardia.
ERSAF prenderà contatto con l’Istituto per pianificare l’intervento di progettazione  / realizzazione dell’orto. 
Realizzazione dell’orto da parte di ERSAF
Per conto della Direzione Agricoltura, ERSAF, realizzerà l’Orto didattico all’interno degli spazi degli Istituti selezionati tramite il presente Avviso. Inoltre offrirà un servizio di accompagnamento per una gestione efficiente dell’orto.

Documenti e modulistica
- Modulo per la presentazione di domanda ai sensi del Decreto n. 10775 del 19.11.2014 [clicca qui]
Burl serie ordinaria n. 47 del 21.11.2014 [clicca qui]
- Avviso pubblico per la realizzazione di orti scolastici approvato con decreto n.10775 del 19.11.2014 [clicca qui]
 


Nessun commento: